Blog

Come avere un viso più giovane

Segreti pelle giovane

Quando arriva la bella stagione tutti desideriamo migliorare il nostro aspetto. Non vi è mai capitato, guardandovi allo specchio, di notare qualcosa che non va? Rughe, borse, occhiaie, piccoli cedimenti e segni del tempo o della stanchezza, rush cutanei.
Prima che la situazioni diventi troppo grave e non sia più risolvibile, vi consigliamo di prendervi cura di voi, e dedicare maggiori cure al vostro viso.
Se anche voi siete tra quelle che desiderano avere un viso più giovane e fresco, continuate a leggere. Abbiamo la soluzione giusta per voi.

Obiettivo: estate

Nessuno vuole arrivare all’estate con un viso stanco e segnato. La Primavera e l’Estate sono le stagioni in cui si vuole apparire più belle. A patto poi, di conservarla con cura questa bellezza e questa freschezza, proteggendosi dai raggi UV con prodotti specifici e trattamenti estetici.
Curate l’alimentazione e il sonno. Come potrete vedere tra poco, la mancanza di una di queste due cose corre il rischio di mostrare i suoi risultati sul vostro volto. Soprattutto nelle zone dove la pelle è più sensibile.

Gli inestetismi che invecchiano il viso

Ci sono alcuni inestetismi che, più di altri, tendono a far sembrare il nostro viso più stanco.
Le rughe sono tra i più diffusi ma, al contrario di quello che si crede, non sempre sono legati al tempo che passa. Infatti la pelle invecchia anche quando non viene idratata a sufficienza, oppure quando viene esposta per troppo tempo al sole, senza protezione. Ma anche cattive abitudini come il fumo possono danneggiare la vostra pelle. Infatti le rughe si formano dove la pelle è più sottile.
C’è poi l’effetto codice a barre, ovvero la somatite angolare, che si forma spesso attorno alla bocca, a causa di una mancanza di vitamina B e alla carenza di vitamina C.
Anche le occhiaie sono un inestetismo molto frequente. Stiamo parlando di quelle macchie nere sotto agli occhi che difficilmente si nascondono, nonostante l’uso di un buon correttore o fondotinta.
Ci sono poi le borse, ovvero un aumento della quantità di grasso orbitale che circonda l’occhio. Questo grasso è normalmente presente e serve per attutire gli urti che potrebbero accadere sull’osso della cavità orbitale. Ma serve anche per mantenere nella giusta temperatura il bulbo oculare.
A volte però può succedere che il suo volume aumenti. E che i vasi capillari per ragioni genetiche, ormonali metaboliche, perdano di elasticità e permeabilità e così attraverso le pareti dei capillari passi un’eccessiva quantità di siero e acqua che tende a raccogliersi tra le cellule adipose creando un edema cronico. Questo grasso gonfio d’acqua si traduce poi nelle classiche borse permanenti sotto agli occhi.

Attenzione all’alimentazione

In caso di pelle secca e poco idratata, vi consigliamo di bere di più, ma anche di aumentare il consumo di verdure verdi e di agrumi.
Anche la vitamina A non deve mai mancare dalla vostra alimentazione, in caso fosse carente, sentirete la pelle estremamente secca e “tirata”.
Attenzione a non bere troppo caffè se non volete che la vostra pelle sia arrossata. Infatti la caffeina disidrata la pelle, proprio come l’alcool e il cibo piccante.
Non devono mancare nemmeno cibi ricchi di ferro. Potrebbero portare ad avere occhiaie scure e difficili da nascondere.
Spesso gli occhi gonfi invece sono dovuti a una dieta troppo ricca di sale, zuccheri e grassi.

I rimedi per un viso più giovane

Per avere un viso più giovane è importante curare la propria alimentazione, come abbiamo appena visto, ma anche fare qualche trattamento di bellezza.
Il primo che vi consigliamo vi permetterà di risolvere il problema delle borse sotto agli occhi. Per farlo dovrete utilizzare il siero UntilMidnight, per contorno occhi, palpebre e labbra.
Si tratta di un siero concentrato, con profumo di rosa e pesco, che distende le rughe d’espressione della zona del contorno occhi e labbra, riduce e previene il “barcode” perilabiale, che si forma sulla parte superiore delle labbra, inoltre effettua un’azione stirante, sulle borse perioculari e favorisce il sostenimento dell’impalcatura fibromuscolare della palpebra superiore. Infine, contribuisce a diminuire l’antiestetico “effetto panda”, con occhiaie sopra gli zigomi.

La formulazione di untilMidnight contiene cinque principi attivi che lavorano in sinergia per garantire il massimo effetto:

ESAPEPTIDE-19 microproteina che agisce sulle microcontrazioni facciali, riducendole e distendendo l’intero ovale

DIAMINOPEPTIDE neuropeptide sintetico che inibisce l’uptake del Sodio (Na+) e rilassa la muscolatura. Utile per prevenire le rughe d’espressione

NANNOCHLOROPSIS OCULATA microalga ricca di Acido Eicosapentaenoico e altri Omega-3, che combatte il rilassamento cutaneo con un’azione stirante e rassodante

PULLULANO polissacaride a doppia azione, mantiene elevati i livelli di idratazione cutanea oltre a svolgere attività antiossidante e, di conseguenza, protettiva delle cellule

GINKGO BILOBA coadiuvante naturale, per elezione, nella risoluzione delle occhiaie. Protegge l’endotelio vasale, stimola il microcircolo, evita i depositi di liquidi ematici e la conseguente migrazione di Ferro che è il principale responsabile dell’indesiderata pigmentazione sopra gli zigomi

Per assicurarvi che faccia effetto, mettete UntilMidnight in frigo almeno due ore prima di ogni applicazione. L’effetto freddo infatti fa in modo che i principi attivi di cui abbiamo appena parlato siano ancora più efficaci. Quindi, pulite bene la pelle del viso con un detergente delicato e poi passate al trattamento. Prendete una dose di siero adeguata all’uso che dovrete farne e picchiettate il contorno occhi e labbra, fino a che non sarà completamente assorbita.

Altro trattamento, che vi aiuterà a ringiovanire il viso, è Bella. Un siero antietà di UntilMidnight, con una texture leggera e note profumate. E’ un rimedio efficace per le pelli segnate dallo stress e dal tempo grazie alla presenza dei principi attivi funzionali presenti al suo interno:

ACIDO JALURONICO, che trattiene grandi quantità di molecole d’acqua e forma un’impalcatura che dona forma e tono alla pelle. Infine funge anche da filtro nei confronti di alcune classi di virus e batteri

ESOTOSSINE H e T, l’esopolisaccaride H potenzia il naturale processo di idratazione, ripristina la secrezione di acido jaluronico e stimola la sintesi dei lipidi, sia in-vitro che ex-vivo mentre l’esotossina T presenta un’elevata attività nella stimolazione del processo di desquamazione e di rigenerazione cellulare che conduce all’ottenimento di una pelle più compatta, più liscia e uniforme, donando al vostro viso un aspetto luminoso, sano e naturale

ASPERSINA (SIERO DI LUMACA), che contiene sostanze come collagene, acido glicolico, vitamine A, C ed E, tutte con potenti azioni antietà, ma anche in grado di ridurre lentiggini, scottature e macchie cutanee su viso, dorso delle mani e décolleté

CERAMIDI, svolgono un ruolo fondamentale nel prevenire la perdita di acqua transepidermica, mantengono l’idratazione e l’elasticità cutanea e prevengono l’ingresso di sostanze dannose.

Affinché Bella faccia effetto, prelevate una noce di siero e picchiettatela delicatamente su tutto il viso. Il rapidissimo assorbimento vi permetterà di utilizzarla subito prima della crema viso o come base per il trucco

Speriamo che questo articolo vi possa essere utile per ringiovanire il vostro viso!

Categorie: Bellezza, Cura del corpo

Potrebbero interessarti

12 aprile 2018

Più soda e senza cellulite: ecco come rimettersi in forma per l’Estate

Cura del corpo, Leggi

Potrebbero interessarti

24 ottobre 2017

Come proteggere il viso in Autunno: rimedi per pelle secca

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

10 ottobre 2017

Come eliminare lo stress dal viso

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

2 ottobre 2017

Gambe e gomiti disidratati: ecco come porre rimedio a questa problematica

Cura del corpo, Leggi

Potrebbero interessarti

15 settembre 2017

Come eliminare le borse sotto gli occhi

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

13 settembre 2017

Untilmidnight al SANA di Bologna: ecco come è andata

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

22 agosto 2017

Come idratare la pelle dopo l’estate

Bellezza, Cura del corpo Leggi

Potrebbero interessarti

16 agosto 2017

Fototipo della pelle: cos’è e come riconoscerlo

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

25 luglio 2017

Partire per le vacanze: come scegliere una crema solare

Cura del corpo, Leggi

Potrebbero interessarti

11 luglio 2017

Errori da evitare quando si usa la crema solare

Bellezza, Cura del corpo Leggi

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


3471698750 info@untilmidnight.it