Blog

Partire per le vacanze: come scegliere una crema solare

luggage-1950628_1920

Finalmente il momento è arrivato: si parte per le vacanze! Il costume già l’avete, il telo da mare è in valigia, i libri da leggere sotto l’ombrellone sono pronti, manca soltanto la protezione solare.
Scegliere la giusta crema solare, quella che ci proteggerà da eritemi e scottature, non è così facile. Infatti, la maggior parte delle persone sbaglia, acquistandone una più bassa del dovuto.
Ovvi vi spiegheremo meglio come scegliere la giusta protezione solare, in grado di prevenire gli effetti nocivi del sole.

A cosa serve la protezione solare

La protezione solare non serve solamente a evitarvi scottature o eritemi, ma vi protegge anche da danni permanenti alla pelle, dall’insorgenza delle rughe e dall’invecchiamento cutaneo.
Inoltre, esporsi senza protezione ai raggi solari aumenta il rischio di melanoma e di altre forme tumorali dell’epidermide. Il sole fa bene, ma bisogna prenderlo con attenzione e prudenza.
La protezione solare ha lo scopo di proteggere il derma e i vari tessuti dalle tre diverse tipologie di radiazioni: UVA, UVB e UVC.
I raggi UVA, ne avrete già sentito parlare, stimolano la melanina e quindi anche l’abbronzatura, e anche se non creano problemi nell’immediato, possono causare danni anche dopo anni, come macchie e segni dell’invecchiamento.
I raggi UVB invece sono i responsabili delle scottature, sono più dannosi, ma allo stesso tempo sono anche i responsabili dello sviluppo della vitamina D.
Infine ci sono i raggi UVC che pur essendo i più potenti e pericolosi vengono schermati dall’ozono presente nell’atmosfera terreste.

L’SPF di una crema solare

Una crema solare ha un fattore di protezione indicato da una sigla: SPF.
A questa sigla viene associato un numero che va da 6 a 50+, che fa riferimento alla capacità della crema solare di schermare i raggi solari.
Come si calcola il SPF? La sigla indica la quantità di tempo necessaria per produrre una scottatura sulla pelle, protetta con e senza filtro. Poi naturalmente, è meglio evitare di prendere alla lettera questa indicazione, perché le scottature dipendono da molti fattori diversi. Dall’ora del giorno, dalla durata dell’esposizione, ma anche dal meteo e dalla posizione geografica.
Quando si prende il sole, è preferibile non utilizzare una crema un SPF inferiore a 15. Se invece fate attività sportiva o lavorate per molte ore all’aria aperta, solitamente si parla di periodi di tempo superiori alle quattro ore, vi consigliamo di utilizzare almeno una protezione 30. Solo per fare un esempio, una crema con SPF 30 assorbe il 97% dei raggi solari, mentre una con SPF 15 ne assorbe il 93%.
Le protezioni SPF 50+ servono invece a chi vuole prevenire i danni cutanei provocati dal sole oppure a chi ha una carnagione molto chiara.
Diffidate invece di tutte quelle creme solari che riportano sulla confezione la dicitura “sun block” o “schermo totale”, non esistono creme che offrano una protezione totale contro i raggi solari. Il massimo che potrete trovare sul mercato è SPF 50+ e creme con protezione superiore a 6.

Come scegliere

Una volta individuato il SPF più adatto per la vostra pelle, tenete in considerazione altri aspetti che fanno di una crema solare, una buona crema solare. Il primo tra tutti è che sia sicura, non tossica e non sensibilizzante. Questo è possibile solo scegliendo prodotti naturali o biologici. Inoltre, deve essere resistente all’acqua e al sudore, e facile da applicare.
Quando acquistate un prodotto, fate attenzione che sulla confezione sia presente anche la frequenza dell’applicazione e la quantità minima da applicare per avere un buon livello di protezione.

Speriamo che questo articolo vi possa essere utile…buone vacanze e buona tintarella!

Categorie: Cura del corpo,

Potrebbero interessarti

12 aprile 2018

Più soda e senza cellulite: ecco come rimettersi in forma per l’Estate

Cura del corpo, Leggi

Potrebbero interessarti

30 marzo 2018

Come avere un viso più giovane

Bellezza, Cura del corpo Leggi

Potrebbero interessarti

24 ottobre 2017

Come proteggere il viso in Autunno: rimedi per pelle secca

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

10 ottobre 2017

Come eliminare lo stress dal viso

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

2 ottobre 2017

Gambe e gomiti disidratati: ecco come porre rimedio a questa problematica

Cura del corpo, Leggi

Potrebbero interessarti

15 settembre 2017

Come eliminare le borse sotto gli occhi

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

13 settembre 2017

Untilmidnight al SANA di Bologna: ecco come è andata

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

22 agosto 2017

Come idratare la pelle dopo l’estate

Bellezza, Cura del corpo Leggi

Potrebbero interessarti

16 agosto 2017

Fototipo della pelle: cos’è e come riconoscerlo

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

11 luglio 2017

Errori da evitare quando si usa la crema solare

Bellezza, Cura del corpo Leggi

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


3471698750 info@untilmidnight.it