Blog

Gambe e gomiti disidratati: ecco come porre rimedio a questa problematica

sdr

Chi, in questa stagione, con l’abbronzatura che se ne va, non ha mai notato un’antiestetica pelle secca su gambe e gomiti? Non è affatto raro avere queste parti del corpo particolarmente disidratate, le cause possono essere molteplici. Oggi vi spiegheremo perché spesso si hanno gambe e gomiti disidratati, ma anche come porre rimedio a questo problema.

Perché si secca la pelle sulle gambe

La pelle secca sulle gambe è una patologia abbastanza comune che colpisce tantissime persone. Soprattutto si verifica quando le temperature si abbassano, con l’arrivo dei primi freddi.
Accade perché la pelle normalmente è rivestita da uno strato sottile di sostanze grasse che mantengono la pelle morbida e nutrita. Quando arriva il freddo e l’umidità diminuisce, questi oli grassi si riducono e lasciano la pelle secca. Questo inestetismo si può verificare anche al ritorno da un viaggio in aereo, quando l’aria condizionata molto potente fa crollare i livelli di umidità, ma allo stesso modo anche il riscaldamento artificiale, che asciuga la pelle. Altra causa potrebbero essere i bagni e le docce calde che, se molto frequenti e troppo prolungati, possono seccare la cute.
Anche il fatto di andare in piscina e utilizzare saponi e detergenti di bassa qualità può portare a gambe e gomiti disidratati.
Di solito non è collegata a nessuna causa interna, e il problema più grosso è quello estetico.

Sintomi e i punti più colpiti

Solitamente la pelle si secca di più su gambe e braccia, soprattutto nel punto dei gomiti. A volte può capitare che la pelle secca si verifichi solo in inverno, in altri casi invece è permanente e la si può riscontrare durante tutto l’arco dell’anno.
Tra i sintomi che si accompagnano alla pelle secca troviamo una fastidiosa tensione, soprattutto dopo la doccia o il nuoto. Inoltre, anche visivamente la pelle apparirà bianca, screpolata e squamosa, cambiando anche di consistenza diventando più ruvida.
Inoltre, a volte può essere accompagnata anche da prurito e rossore.

Attenzione all’alimentazione

Per prevenire la formazione di pelle secca su gambe e gomiti vi consigliamo di fare attenzione all’alimentazione, quindi privilegiate alimenti con grassi Omega 3 di origine vegetale, e mangiate tante verdure fresche, soprattutto quelle contenenti carotenoidi, come frutti rossi, arancioni e gialli, che hanno la proprietà di rendere la pelle più elastica e sana, anche alla vista.
Inoltre è fondamentale bere molta acqua ed evitare caffeina e alcol, che possono causare disidratazione e quindi rendere ancora più visibile la pelle secca. Mantenere un buon livello di idratazione, sia all’interno che all’esterno del corpo, vi può aiutare a contrastare la comparsa della pelle secca su gambe e gomiti. Ma come già saprete, non è sufficiente bere molta acqua.

Durante e dopo la doccia

Usare un detergente delicato e non aggressivo è sicuramente un buon punto di partenza. Fate sempre attenzione che il vostro bagnoschiuma ad esempio contenga solo ingredienti naturali e non derivati del petrolio o siliconi. Fate attenzione anche che all’interno delle vostre creme e profumi non sia contenuto alcol.
Poi come dicevamo, evitate di trascorrere troppo tempo sotto la doccia calda, e rimanete solo il tempo necessario per lavarvi. In questo modo eviterete che il caldo eccessivo acceleri il processo di essiccazione e l’olio naturale della vostra pelle non venga lavato via.
Inoltre, dopo la doccia asciugatevi bene con un asciugamano morbido, tamponando la pelle senza strofinare, e non dimenticate mai di utilizzare una buona crema idratante, che potrete spalmare più volte al giorno.

Stile di vita

Durante l’inverno è sempre bene utilizzare un buon umidificatore per far in modo che l’aria non diventi troppo secca e che la pelle di conseguenza si asciughi. In estate invece, cercate di limitare l’uso dell’aria condizionata.
Altra cosa, da tenere a mente se si vuole evitare l’antiestetica pelle secca, è di non indossare lana o altri materiali che tendono a graffiare la pelle. Ad esempio, meglio utilizzare fibre naturali come il cotone, che sono più morbide e permettono alla pelle di respirare meglio.

Quali prodotti utilizzare

Se desiderate un prodotto davvero efficace contro la pelle secca su gambe e gomiti, vi consigliamo UMA di UntilMidnight, un’emulsione con un’elevata potenza nutriente, indicata proprio per tutte quelle zone del corpo più soggette alla disidratazione ma che può essere tranquillamente utilizzata su tutto il corpo, per ottenere una pelle compatta e liscia. Senza trascurare poi il suo piacevole profumo.
L’ingrediente principale di UMA è il burro di karitè, che viene qui utilizzato purissimo. Il karitè infatti ha come particolarità quella di essere molto emolliente e nutriente e sembra anche che possa contribuire a proteggere la pelle contro le radiazioni solari. Dotato di proprietà antiossidanti, impedisce l’azione dei radicali liberi e di altri agenti esterni, grazie anche a Vitamina E, A e Vitamina D.
Queste caratteristiche fanno di UMA un prodotto fondamentale per la cura del corpo.

Come si usa

Utilizzate UMA su pelle asciutta e pulita, magari dopo la doccia, al mattino o alla sera, e spalmatela compiendo movimenti circolari finché l’emulsione non sia completamente assorbita.
Potete applicare una noce di prodotto anche più volte al giorno, in base alle vostre esigenze e soprattutto alle condizioni della pelle, nelle aree più sensibili che tendono a seccarsi maggiormente.

E voi, come combattete la pelle secca su gambe e gomiti?

Categorie: Cura del corpo,

Potrebbero interessarti

12 aprile 2018

Più soda e senza cellulite: ecco come rimettersi in forma per l’Estate

Cura del corpo, Leggi

Potrebbero interessarti

30 marzo 2018

Come avere un viso più giovane

Bellezza, Cura del corpo Leggi

Potrebbero interessarti

24 ottobre 2017

Come proteggere il viso in Autunno: rimedi per pelle secca

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

10 ottobre 2017

Come eliminare lo stress dal viso

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

15 settembre 2017

Come eliminare le borse sotto gli occhi

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

13 settembre 2017

Untilmidnight al SANA di Bologna: ecco come è andata

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

22 agosto 2017

Come idratare la pelle dopo l’estate

Bellezza, Cura del corpo Leggi

Potrebbero interessarti

16 agosto 2017

Fototipo della pelle: cos’è e come riconoscerlo

Bellezza, Leggi

Potrebbero interessarti

25 luglio 2017

Partire per le vacanze: come scegliere una crema solare

Cura del corpo, Leggi

Potrebbero interessarti

11 luglio 2017

Errori da evitare quando si usa la crema solare

Bellezza, Cura del corpo Leggi

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


3471698750 info@untilmidnight.it